Rassegna Stampa

19 luglio 2021

Primi casi di peste suina africana nei suini domestici in Germania

Fonte: 3tre3.it

Per la prima volta nello stato del Brandeburgo, e quindi in tutto il paese, la peste suina africana (PSA) è stata confermata nei suini domestici. Si tratta di due allevamenti nei distretti di Spree-Neisse e Märkisch-Oderland. Entrambi gli allevamenti sono stati immediatamente bloccati dalle autorità veterinarie competenti e sono state applicate le misure necessarie. Il virus è stato inizialmente rilevato dal laboratorio statale di Berlino-Brandeburgo e giovedì sera il laboratorio di riferimento nazionale, il Friedrich-Löffler-Institut (FLI), ha confermato il sospetto di PSA.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi