Notizie

31 maggio 2022

Condividi:

PSA nel comune di Roma, rimodulata la zona infetta

Categoria: Istituzioni, Sanità animale

PSA nel comune di Roma, rimodulata la zona infetta

A seguito del rilevamento avvenuto il 24 di un caso di Peste suina africana (PSA) in una carcassa di cinghiale rinvenuta in località Labaro (RM) situata fuori dalla zona infetta istituita ai sensi del Regolamento (UE) 2020/687, il Gruppo operativo degli esperti ha ritenuto necessario ampliare la zona infetta.

La modifica è contenuta nel Dispositivo Dirigenziale a firma congiunta del direttore generale DGSAF e del Commissario straordinario alla Psa del 27 maggio 2022.

Vedi anche

Scarica gli allegati