Notizie

25 maggio 2022

Condividi:

PSA: 126 positività fra Liguria e Piemonte, 12 a Roma

Categoria: Sanità animale

PSA: 126 positività fra Liguria e Piemonte, 12 a Roma

Il Commissario Straordinario per la Peste Suina Africana è intervenuto ieri in audizione in Commissione Agricoltura alla Camera sulle problematiche del comparto agricolo connesse all’emergenza in corso.

A Roma c’è un focolaio primario – ha detto il Commissario – quindi non è una gemmazione di quello ligure o piemontese. Il primo caso a Roma si è avuto il 27 aprile. Ad ora sono confermati 12 casi. Abbiamo il Raccordo anulare che sta fornendo una barriera, che viene rafforzata con dei lavori in corso. E si spera bloccherà la fuoriuscita da Roma Nord

«A oggi in Italia non abbiamo nessun caso di suino infetto e quindi non siamo in fase di emergenza tre e speriamo di non arrivarci, intensificando l’attenzione su quelli selvatici ma anche ponendo attenzione alla protezione del comparto suinicolo con la biosicurezza», ha aggiunto Ferrari.

Al Nord si registrano, al 24 maggio 2022, 126 positività nella “zona di protezione II*”: 75 le positività in Piemonte, 51 le positività in Liguria.

Vedi anche