Rassegna Stampa

21 ottobre 2022

West Nile, un morto a Oristano. E nell’Isola arriva il virus Usutu

Fonte: unionesarda.it

Si fa pesante a Oristano il bilancio della West Nile, la Febbre del Nilo.

L’Asl ha reso noto la morte di un anziano (89 anni di Oristano) proprio a causa delle complicanze della Febbre del Nilo che l’uomo aveva contratto nel mese di agosto. Il decesso è stato segnalato nel registro nazionale delle malattie infettive.

Un’anziana di Marrubiu per lo stesso motivo era deceduta nel mese di settembre.

Due morti dunque e 9 casi accertati su persone.

Intanto in Sardegna alla West Nile si è aggiunta un’altra infezione aviaria di origine africana, la Usutu, sorella della West Nile, finora sconosciuta nell’Isola.

L’infezione è abbastanza rara negli esseri umani, nel 2017 furono registrati 4 casi umani nel Lazio e nella Lombardia.