Rassegna Stampa

25 marzo 2022

Virus del Nilo occidentale, i casi registrati nel 2021

Fonte: vet33.it

Al 10 febbraio 2022, l’Unione europea (UE), lo Spazio economico europeo e i paesi limitrofi dell’UE hanno segnalato 159 casi umani di infezione da virus del Nilo occidentale. Tra gli animali risultano, invece, contagiati 43 equidi e 8 volatili.

[…]In ambito veterinario, i dati sono raccolti attraverso l’Animal Disease Information System (ADIS)  della Commissione Europea e i rapporti sulla distribuzione dei focolai di WNV tra equidi e uccelli riguardano solo i paesi dell’UE/SEE. Sulla base delle evidenze dichiarate è emerso che nel 2021, durante la stagione di trasmissione, sono stati sette i paesi UE/SEE che hanno segnalato dei focolai. In totale si tratta di 43 casi tra gli equidi: 16 in Germania, 11 in Spagna, 6 in  Italia, 4 in Portogallo, 3 in Ungheria, 2 in  Francia e 1  in Grecia. Segnalati pure otto focolai tra i volatili da Spagna (7) e Slovenia (1).[…]