Rassegna Stampa

12 maggio 2020

Trovato nei pipistrelli un ‘parente stretto’ del Sars-Cov-2

Fonte: dottnet.it

Già prima che scoppiasse la pandemia di Covid-19 nei pipistrelli era già presente un ‘parente stretto’ del Sars-Cov-2, il cui genoma combacia al 93,3% con quello del coronavirus pandemico. Lo ha scoperto uno studio della Shandong First Medical University pubblicato su Current Biology, che conferma l’origine naturale del virus.

I ricercatori hanno analizzato campioni provenienti da 227 pipistrelli raccolti nella seconda metà del 2019 nella provincia dello Yunnan, trovando due coronavirus completamente nuovi.