Rassegna Stampa

28 ottobre 2022

Stop al taglio dei fondi Ue per carne, vino e salumi italiani

Fonte: ilsole24ore.com

Bocciata la proposta della Commissione Ue che puntava a tagliare le risorse alla promozione per prodotti Dop e Igp

Bocciata grazie al decisivo voto dell’Italia la proposta della Commissione Ue che puntava a tagliare le risorse alla promozione per prodotti come le carni, i salumi e il vino. Una proposta che avrebbe prodotto effetti concreti, e penalizzanti per settori chiave del made in Italy alimentare sulla base di quelli che al momento sono ancora solo degli orientamenti della Commissione Ue. Che cioè puntano a non premiare con sostegni alla promozione produzioni che semplicemente qualcuno ha bollato come dannosi per la salute. Accuse che sono innanzitutto tutte da dimostrare e pertanto non possono di certo produrre effetti sulle strategie di mercato Ue. Grande soddisfazione per la votazione a Bruxelles è stata espressa dai produttori italiani in particolare da quelli delle filiere interessate dai possibili tagli.