Rassegna Stampa

16 gennaio 2022

Peste suina, task force in Toscana. Cacciatori nei boschi a cerca di carcasse

Fonte: lanazione.it

Cacciatori in azione, da oggi, nei boschi della provincia di Massa Carrara, alla ricerca di carcasse sospette di cinghiali. La Toscana intensifica la guerra alla peste suina africana. Già a settembre la Regione aveva stanziato 4 milioni di euro per aiutare gli allevatori a realizzare doppie recinzioni: la scadenza è il 28 febbraio ma è stata data la possibilità di partire subito con i lavori. Sempre a settembre, ad Arezzo, avviata un’esercitazione insieme alle Atc per simulare sul campo la ricerca di carcasse di cinghiali.