Rassegna Stampa

10 maggio 2022

One Health, equilibrio perfetto. Parla Arianna Bolla (AISA)

Fonte: vet33.it

Tra i temi più sfidanti cui oggi è chiamato il mondo della veterinaria c’è la garanzia di una piena realizzazione di One Health, ovvero di un perfetto equilibrio tra salute animale, benessere umano e rispetto dell’ambiente. E in questo scenario – sottolinea la presidente di AISA- Federchimica “il ruolo del veterinario risulta fondamentale”.

Quello della salute animale è un mercato in progressione costante, che dal 2013 cresce ad un tasso annuo del 3,05% e che nel 2021 si è attestato intorno ai 746 milioni di euro (dati AISA – Federchimica).

Per comprenderne le dinamiche evolutive e le prospettive di sviluppo, abbiamo chiesto ad Arianna Bolla, Presidente AISA dal 2017, nonché medico veterinario con una consolidata esperienza nell’industria farmaceutica, di raccontarci trend, peculiarità e criticità del settore. “Dal 2013 al 2021 – ci spiega – la vendita di vaccini e sieri per tutte le specie animali è aumentata del 53%, arrivando a circa 157milioni di euro di vaccini venduti nel 2021. Sono gli animali da allevamento come suini, bovini e pollame quelli più vaccinati. ​Trend inverso, invece, per gli antimicrobici da utilizzare per via orale o iniettabili: nello stesso periodo, questi hanno infatti registrato una decrescita di circa il -24% per un valore di circa 110 milioni di euro nel 2021 rispetto ai circa 144 milioni di euro del 2013”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi