Rassegna Stampa

20 novembre 2019

Multe latte “congelate”

Fonte: Agronotizie

Dopo le sentenze a livello comunitario e nazionale, la Lombardia ha sospeso l’invio delle cartelle esattoriali agli allevatori. Appello alla politica nazionale e comunitaria per dare una risposta definitiva

Prima la Corte di Giustizia europea e dopo di lei il Consiglio di stato italiano hanno gettato molte ombre sulla correttezza della gestione delle quote latte e di conseguenza sull’entità delle multe da comminare a quanti avevano superato i livelli produttivi imposti da Bruxelles.

L’argomento è stato affrontato a più riprese da AgroNotizie, ricordando ogni volta come fosse sempre più difficile pretendere dagli allevatori il pagamento di multe la cui entità non è certa.
O persino inesigibili in presenza dei requisiti di una eventuale prescrizione.