Rassegna Stampa

23 ottobre 2022

Lollobrigida, piano nazionale coltivazione da 1mln ettari

Fonte: Ansa

‘Togliere limite’. Subito lotta a Nutriscore e falsi

Togliere il limite ai terreni incolti “con un piano chiaro strategico di coltivazione.

Abbiamo 1 milione di ettari coltivabili, non basta quello che ci mette a disposizione l’ Europa e quindi è necessaria una riforma della Pac che si liberi dall’ ideologia intrinseca del Farm to Fork, perché la sensibilità ambientale è sentita anche in Italia che può dire di avere una delle agricolture da sempre più sostenibili”. Il ministro dell’ Agricoltura e Sovranità Alimentare, Francesco Lollobrigida, in un colloquio con l’ANSA, illustra uno dei punti del suo programma per contrastare la crisi ma anche utile in periodi fertili.

Un piano nazionale di coltivazione che non può prescindere da contratti di filiera chiari (finanziati nel Pnrr) che garantiscano al produttore un prezzo di vendita equo e competitivo.