Avviso

Chiusura estiva

Chiusura estiva

In occasione della pausa estiva, tutti i servizi SIVeMP rivolti agli iscritti sono sospesi fino al 4 settembre 2020

La segreteria SIVeMP rimane chiusa dal 10 al 28 agosto 2020

L’aggiornamento del sito riprenderà il 7 settembre 2020

Rassegna Stampa

24 marzo 2020

La prima creatura vivente è un verme bilatero che ha 555 milioni di anni

Fonte: Agi

Una creatura simile a un verme risalente a circa 555 milioni di anni fa è stata rinvenuta in Australia e secondo gli esperti dell’Università della California Riverside, rappresenterebbe l’antenato comune alla maggior parte delle creature viventi, compresi gli esseri umani.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Proceedings of National Academy of Sciences, ha portato alla scoperta di “Ikaria wariootia”, il primo verme bilatero noto, un essere con due estremità collegate all’intestino. “Gli esemplari rinvenuti erano lunghi da due a sette millimetri e larghi fino a 2,5 millimetri. Potrebbe essere il primo antenato dell’albero genealogico da cui discende la maggior parte degli animali esistenti”, dichiara il neolaureato Scott Evans dell’Università della California, che insieme alla docente Mary Droser ha studiato i depositi australiani.