Rassegna Stampa

06 maggio 2021

Insetti a tavola, i consumatori fanno fatica ad accettarli

Fonte: efanews.eu

Serve più comunicazione, secondo studio dell’Università di Pisa

Per i consumatori europei è infatti sempre più vicino l’arrivo degli insetti in tavola. Dopo il parere favorevole dell’Efsa, l’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare, gli Stati membri dell’Ue hanno appena autorizzato a inizio maggio la commercializzazione come alimento del Tenebrio molitor (più comunemente conosciuto come tarma della farina). Il “nuovo alimento” potrà quindi essere immesso in commercio come insetto essiccato intero o come farina per biscotti, barrette proteiche e pasta.

Però l’idea di mangiare gli insetti generalmente provoca reazioni contrarie e disgusto. Tuttavia si tratterebbe di atteggiamenti in gran parte dovuti a pregiudizi che si possono superare grazie a una corretta comunicazione. E’ la conclusione sostenuta da uno studio condotto dalle Università di Pisa e di Parma che ha appena ricevuto il premio “Foods Best Paper Award”.