Rassegna Stampa

11 ottobre 2021

In Congo torna lo spettro di Ebola:4 morti negli ultimi giorni

Fonte: healthdesk.it

L’Organizzazione mondiale teme che l’epidemia di Ebola possa ripartire nella Repubblica Democratica del Congo, mesi dopo che era stata dichiarata la fine di un precedente focolaio

Dopo tre morti sospette è arrivata la quarta, quella di un bambino di tre anni che ha confermato la presenza di un focolaio di Ebola nella Repubblica Democratica del Congo. Quando tutto sembrava finito il virus è riapparso sempre lì, nell’area Di Butsili vicino alla città di Beni nella Provincia del Kivu Nord a est del Paese, dove lo scorso 3 maggio era stata dichiarata la fine di un’epidemia che in tre mesi aveva provocato 55 morti e 130 casi.

Ebola è la causa di morte accertata del piccolo paziente deceduto il 6 ottobre scorso dopo una settimana di sofferenze con i sintomi tipici dell’infezione (inappetenza, dolori addominali, diarrea, vomito). Lo ha stabilito una prima analisi condotta al laboratorio di Beni e lo ha confermato una seconda del laboratorio Rodolphe Mérieux INRB di Goma.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi