Rassegna Stampa

26 luglio 2022

Il decreto francese sul divieto del meat sounding

Fonte: lexfood.it

Il decreto francese sul divieto del meat sounding: con il decreto n. 947 del 29 giugno 2022 (di seguito il “decreto”), la Francia ha deciso di proibire l’uso di termini che richiamano, direttamente o indirettamente, la carne, sui prodotti vegetali, con poche eccezioni.

Entrata in vigore
Il nuovo decreto entrerà in vigore il 1° ottobre 2022 e contiene una disposizione transitoria per i prodotti alimentari fabbricati o etichettati prima del 1° ottobre 2022, che possono essere commercializzati fino all’esaurimento delle scorte e, in ogni caso, fino al 31 dicembre 2023 (articolo 8).