Rassegna Stampa

05 marzo 2022

Guerra Ucraina. L’Ungheria blocca le esportazioni di grano, divieto in vigore

Fonte: agricultura.it

Mancherà anche il grano ungherese sul mercato italiano ed europeo. E’ in vigore da oggi, infatti, il divieto dell’Ungheria alle esportazioni di grano.
La causa è la preoccupazione che la guerra in Ucraina, con l’invasione russa, possa causare carenze ‘significative’ nell’approvvigionamento nazionale e un’impennata dei prezzi su scala mondiale. Così come ha informato il ministro dell’agricoltura ungherese Istvan Nagy, evidenziando come il decreto del governo sia in vigore da oggi 5 marzo.

“Una decisione unilaterale contraria al principio di libera circolazione delle merci” ha detto il sottosegretario alle politiche agricole Gian Marco Centinaio, che rende ancora più complicato reperire le materie prime, e che ha portato alla convocazione di un tavolo sul grano in programma giovedì prossimo 10 marzo.