Rassegna Stampa

16 aprile 2022

Farm to Fork, l’europarlamentare Dorfmann: “Andiamo avanti puntando su ricerca, formazione e nuove tecnologie”

Fonte: mangimiealimenti.it

Il Parlamento europeo ha approvato le sue raccomandazioni per la nuova strategia Farm to Fork, per alimenti più sani e sostenibili, per la sicurezza alimentare e un reddito equo per gli agricoltori. Obiettivi condivisi dal settore agroalimentare italiano, che tuttavia non nasconde la propria preoccupazione riguardo la sostenibilità economica della strategia e la tutela delle eccellenze made in Italy. A rispondere al comparto, attraverso le pagine di Mangimi&Alimenti, è l’eurodeputato Herbert Dorfmann, relatore in Commissione agricoltura del progetto di relazione sul futuro dell’alimentazione e dell’agricoltura in Europa.

La strategia Farm to Fork è stata generalmente accolta con favore nei suoi obiettivi di sostenibilità, ma nel settore agroalimentare si temono ripercussioni su produzione e prezzi. In questi mesi sono state redatte diverse valutazioni d’impatto che hanno acceso un campanello d’allarme in questo senso. Un’agricoltura più sostenibile in sostanza produce di meno e a prezzi più alti. State prendendo in considerazione i risultati di queste ricerche? Come si potranno mitigare gli effetti negativi sulla filiera e sul consumatore?