Rassegna Stampa

09 settembre 2021

Farm to fork: le commissione Ue votano sì a riduzione pesticidi e antibiotici in zootecnia

Fonte: ilsalvagente.it

Si delinea la linea del Parlamento Ue sulla strategia “Farm to fork”, incluse le delicate posizioni su riduzione dei pesticidi e sostenibilità della produzione agroalimentare europea. Le commissioni ambiente e agricoltura hanno votato, infatti, in una votazione congiunta su oltre 2200 emendamenti. La votazione sulla dichiarazione finale si svolgerà il 10 settembre. Ma è già chiaro che ci sarà un ampio accordo tra i gruppi politici.

Sostegno della maggioranza sulla riduzione pesticidi e antibiotici in zootecnia
Tilly Metz, eurodeputato dei Verdi e relatore ombra per la relazione sulla strategia “Farm to Fork” in commissione agricoltura, è soddisfatto del risultato “Farm to Fork”: “Sono molto lieto che ci sia il sostegno della maggioranza dei membri dei comitati ambiente e agricoltura per gli obiettivi concreti proposti dalla Commissione per ridurre i pesticidi chimici, i fertilizzanti artificiali e gli antibiotici nella zootecnia e per lo sviluppo dell’agricoltura biologica in l’UE dà. È stato inoltre approvato un miglioramento generale degli standard di benessere degli animali. Sono particolarmente lieto che la commissione per l’agricoltura e i partiti conservatori abbiano riconosciuto che le catene alimentari in Europa devono essere esaminate a fondo per verificarne la sostenibilità e la resilienza e che devono essere avviate riforme adeguate in tutti i settori pertinenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi