Rassegna Stampa

21 settembre 2020

È stata trovata la causa delle misteriose morti di centinaia di elefanti

Fonte: ilpost.it

Secondo il governo del Botswana gli elefanti sono stati uccisi da una tossina prodotta da alcuni batteri presenti nell’acqua da cui si sono abbeverati

Il Botswana ha annunciato di aver scoperto la causa della morte di centinaia di elefanti negli ultimi mesi: secondo i risultati delle indagini condotte dal governo le morti sono state causate da tossine prodotte da batteri presenti nell’acqua bevuta dagli elefanti.

Fra la primavera e l’inizio dell’estate 330 elefanti erano morti in circostanze considerate fino a oggi misteriose nel nord del Botswana, che è lo stato dell’Africa meridionale che ha la maggiore concentrazione di esemplari al mondo. La notizia era stata ripresa in tutto il mondo perché numeri del genere erano considerati enormi per una comunità tutto sommato abbastanza piccola: in Botswana vivono circa 156mila elefanti, e soprattutto perché si temeva che la causa della morte, qualunque fosse, potesse estendersi e minacciare anche il resto degli esemplari.