Rassegna Stampa

23 febbraio 2020

Coronavirus: animali selvatici, Cina (quasi) pronta a cambiare

Fonte: ilsole24ore.com

Per contrastare lo sviluppo di un nuovo coronavirus, lunedì 24 febbraio la Cina potrebbe vietare il consumo di animali selvatici e il loro commercio. Domani il Comitato permanente del 13esimo Congresso nazionale del popolo, l’assemblea legislativa cinese, si riunisce a Pechino per la 16esima sessione bimestrale durante la quale si valuterà “una bozza di decisione sul bando del commercio illegale di animali selvatici e l’eliminazione delle cattive abitudini di mangiare animali selvatici a tutela della salute e della sicurezza della vita delle persone”. Lo ha detto nei giorni scorsi il presidente Li Zhanshu.