Rassegna Stampa

03 settembre 2023

Convegno SIMeVeP. «Peste suina, eliminare più cinghiali»

Fonte: ecodibergamo.it

Il commissario nazionale Caputo: vanno tolti dai distretti suinicoli e dai centri abitati. In provincia si allevano più di 300mila suini, in tutta Italia il comparto vale 20 miliardi. L’allerta è massima.

Tutti uniti per salvare dalla peste suina africana il comparto suinicolo, che in Italia vale 20 miliardi di euro. Gli ultimi focolai scoppiati in provincia di Pavia hanno fatto alzare il livello di guardia anche in Bergamasca, dove vengono allevati più di 300mila capi. Il rischio è alto, considerando che i prodotti lavorati e trasformati da carni di maiale finiscono anche sulle tavole dei consumatori all’estero.

La tavola rotonda «Peste Suina Africana: problema sanitario ed economico. Strategie di contenimento e di eradicazione», promossa all’interno della Fiera di Sant’Alessandro da Coldiretti, Ats e Società Italiana di Medicina Veterinaria, rappresentata dal presidente Antonio Sorice che ha moderato il dibattito, ha messo in luce le misure efficaci e i comportamenti virtuosi da adottare per evitare il diffondersi della malattia.