Rassegna Stampa

24 maggio 2021

Allevamenti intensivi, la commissione Agricoltura dell’Ue chiede a Bruxelles una legge per vietare l’uso delle gabbie

Fonte: ilfattoquotidiano.it

L’obiettivo è una revisione della direttiva europea 98/58/EC, con l’obiettivo di dismettere entro il 2027 l’uso delle gabbie. Ma la risoluzione chiede anche che la Commissione Ue velocizzi la revisione della legislazione sul benessere degli animali

Adottando una risoluzione sull’Iniziativa dei Cittadini Europei ‘End he Cage Age’, la Commissione Agricoltura del Parlamento Europeo ha chiesto alla Commissione Ue di presentare una proposta di legge per vietare l’uso delle gabbie negli allevamenti. In pratica, una revisione della direttiva europea sugli animali negli allevamenti 98/58/EC, con l’obiettivo di dismettere entro il 2027 l’uso delle gabbie. Ma la risoluzione chiede anche che la Commissione Ue velocizzi la revisione della legislazione sul benessere degli animali, sollecitando la disponibilità dei risultati entro il 2022, invece che per il previsto 2023. “Questa risoluzione è un’ulteriore conferma che, come i cittadini di tutta l’Ue, anche i legislatori europei vogliono la fine della pratica crudele che reclude in gabbia centinaia di milioni di animali ogni anno” ha commentato Olga Kikou, direttrice di Compassion in World Farming EU e cittadina del comitato promotore dell’Iniziativa End the Cage Age.