Rassegna Stampa

15 maggio 2021

Alghe, vermi e micoproteine sono il cibo del futuro

Fonte: Agi

Gli scienziati dell’Università di Cambridge hanno analizzato i potenziali approcci in grado di migliorare la produzione alimentare in un’ottica di cambiamento climatico

Alghe, vermi e micoproteine, derivate dai funghi, potrebbero raggiungere le tavole di moltissime persone nel prossimo futuro. Lo evidenzia uno studio, pubblicato sulla rivista Nature Food, condotto dagli scienziati dell’Università di Cambridge, che hanno analizzato i potenziali approcci in grado di migliorare la produzione alimentare in un’ottica di cambiamento climatico.