Rassegna Stampa

10 giugno 2019

Aggressioni, Grasselli: «Situazione grave, Se non ci ascoltano iniziative e manifestazioni in tutto il Paese»

Fonte: sanitainformazione.it

A seguito dell’ultimo atto di violenza consumato ai danni di una giovane veterinaria della Sardegna minacciata con un coltello, il segretario del S.I.Ve.M.P., Sindacato Italiano veterinari Medicina Pubblica, Aldo Grasselli, chiede un intervento urgente o è pronto a convocare gli Stati generali della veterinaria pubblica.

Ecco il testo dell’intervento dell’intervento:

«Siamo sempre più allarmati e preoccupati. I casi di aggressione violenta contro i medici veterinari sono in vertiginoso aumento e sono sempre più crudi. L’ultimo episodio, di pochi giorni fa, rasenta il tentato omicidio verso una giovane collega che faceva da sola il suo dovere in un mattatoio di bestiame.

Condividi: