Notizie

02 marzo 2021

Condividi:

Influenza aviaria ad alta patogenicità in provincia di Padova

Categoria: Sanità animale

Influenza aviaria ad alta patogenicità in provincia di Padova

Ilo  25 febbraio l’IZS delle Venezie sede del Centro di referenza nazionale per l’influenza aviaria, ha confermato il riscontro di positività virologica per influenza aviaria H5N8, caratterizzato come virus dell’influenza aviaria ad alta patogenicità (HPAI) sulla base della sequenza aminoacidica del sito di clivaggio dell’emoagglutinina, in un allevamento rurale su soggetti appartenenti alle specie Gallus gallus, anatre e faraone.

Si tratta  di un allevamento rurale multispecie  in provincia di Padova nel quale gli animali detenuti hanno manifestato un aumento della mortalità nei giorni scorsi e sintomi riferibili ad influenza aviaria ad alta patogenicità.

In applicazione del decreto legislativo n. 9/2010 tutto l’effettivo è stato sottoposto ad abbattimento e distruzione, sono state condotte le operazioni preliminari di pulizia e disinfezione e sono state istituite le zone di restrizione (protezione e sorveglianza).

Scarica gli allegati

Vedi anche