Password dimenticata?


Fai del sito la tua Home Page 

Notizie

09.10.2018

Blue tongue – sierotipo 3 in Sardegna, modifica dispositivo dirigenziale

Dopo la conferma da parte dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise, Laboratorio Nazionale di riferimento per la febbre catarrale degli ovini, sulla presenza in Sardegna di tre focolai per il sierotipo 3 del virus della Blue tongue (BTV3), è stato modificato l’Allegato A del dispositivo prot. n. 6478/2017.

La nota del Ministero

E' la prima volta che il BTV-3 è notificato in Sardegna. Precedentmente era stato rilevato - per la prima volta in Italia -  in Sicilia, nella provincia di Trapani, a novembre 2017.
L'IZS Abruzzo e Molise fa sapere chein Sardegna "complessivamente si sono verificati 100 casi clinici, di cui 96 pecore e 4 capre registrando rispettivamente una morbidità apparente del 6.03% e del 2.00%".  
 
Il virus identificato in Sicilia era identico a quello tunisino (BTV-3 TUN2016), precedentemente identificato a Cap Bon a Novembre 2016.
 
Notizie correlate:Lingua blu, per la prima volta trovato in Sardegna sierotipo 3. Rassicurazioni da IZS
stampa questa pagina | torna alla home-page